Home » Medicina di base e Pediatria » Il medico di famiglia

Il medico di famiglia


Il medico di base è responsabile di tutelare complessivamente la salute dei propri assistiti e svolge le seguenti attività:

• Visite ambulatoriali
• Visite domiciliari

La visita domiciliare può essere richiesta dal cittadino quando le proprie condizioni di salute non gli consentono di recarsi allo studio del medico.
Se la richiesta di visita domiciliare viene inoltrata entro le ore 10.00, il medico è tenuto, di norma, ad effettuare la visita nel corso della giornata stessa; se viene inoltrata dopo le ore 10.00, la visita dovrà essere effettuata entro le ore 12.00 del giorno successivo. Il sabato ed i giorni prefestivi il medico è obbligato a svolgere le visite domiciliari richieste entro le ore 10.00 dello stesso giorno, nonché quelle, non ancora effettuate, richieste dopo le ore 10.00 del giorno precedente.

Altre prestazioni:
• Prescrizione farmaci;
• Richieste visite specialistiche;
• Consulto con lo specialista;
• Proposta di ricovero;
• Scheda sanitaria individuale;
• Certificazione obbligatorie ai fini della riammissione a scuola;
• Certificazione di idoneità allo svolgimento di attività sportive non agonistiche ai sensi di legge;
• Certificazione per la incapacità temporanea al lavoro;
• Assistenza programmata a domicilio dell’assistito;
• Prestazioni aggiuntive (quali, ad esempio: fleboclisi, medicazioni, cateterismo uretrale ecc.);
• Effettuazione delle vaccinazioni antinfluenzali nell’ambito delle campagne vaccinali con modalità concordate.

 

Come fare
Il Cittadino per la scelta del medico di base dovrà munirsi di: documento di riconoscimento, codice fiscale, certificato di residenza o autocertificazione, stato di famiglia o autocertificazione di familiari a carico.
Gli addetti allo sportello gli forniranno un apposito modello di istanza che verrà debitamente compilato dall’interessato. Il cittadino, inoltre, avrà modo di conoscere l’elenco dei medici di famiglia ed i relativi indirizzi.

Per la revoca del MMG / PLS occorre presentare la tessera sanitaria ed il documento di riconoscimento presso gli uffici competenti (Ufficio Anagrafe Assistiti - distretto sanitario di riferimento).

 

L’utente che proviene da paesi extracomunitari e chiunque dimora in Italia, con regolare permesso di soggiorno, al momento della scelta del medico di base dovrà presentare il permesso di soggiorno, codice fiscale (del neonato per la scelta del pediatra), stato di famiglia o autocertificazione di familiari a carico. L'iscrizione è valida fino alla scadenza del permesso di soggiorno ed è rinnovabile.
Agli stranieri presenti irregolarmente sul territorio nazionale, non in possesso del permesso di soggiorno, sono assicurate le cure ambulatoriali ed ospedaliere urgenti o, comunque, essenziali (es.vaccinazioni, gravidanza), previa assegnazione del tesserino STP.

La tutela della maternità e della gravidanza è garantita alle donne straniere presenti in Italia attraverso le Unità Operative Materno Infantili distrettuali.




Uffici ASL

Ufficio Anagrafe Assistiti Ufficio Anagrafe Sanitaria

  

Centralino ASL
CUP
TEMPI DI ATTESA
Area riservata ai MMG e PLS
URP e Punti Informativi
Ufficio Relazioni con il Pubblico Posta Elettronica Certificata Trasparenza, Valutazione e Merito Programma Triennale per la Trasparenza Carta dei servizi Dati informativi sul personale Dati informativi sull'organizzazione e i procedimenti Privacy Controlli sulle imprese Burocrazia zero Attestazioni OIV o struttura analoga Benessere organizzativo Dati aggregati attività amministrativa Monitoraggio tempi procedimentali Note legali Pubblicazioni Come fare per Elenco siti tematici Posta Elettronica Istituzionale Posta Elettronica certificata PEC Incarichi amministrativi di vertice Incarichi a dipendenti e soggetti privati Dotaz. organica Pers. non a tempo indeterminato Tassi assenza Dati relativi premi Bilancio prev. e consunt. Indicatore tempestività dei pagamenti Nominativi e CV Dirigenti e Titolari posizioni organizzative Retribuzioni Dirigenti Codice disciplinare Contrattazione nazionale Contratti integrativi organigramma Concorsi Bandi di Gara Albo Pretorio on-line Servizi di egovernment attivi Servizi di egovernment attivi Servizi di egovernment di futura attivazione Altri contenuti - Corruzione Patrim. immobiliare Canoni locazione affitto Amministrazione Trasparente Disposizioni generali Organizzazione Consulenti e Collaboratori Personale Performance Enti Controllati Attività e procedimenti Provvedimenti Bandi di gara e contratti Sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici Bilanci Beni immobili e gestione patrimonio Controlli e rilievi sull'amministrazione Organismi indipendenti di valutazione, nuclei di valutazione o altri organismi con funzioni analoghe Servizi Erogati Pagamenti dell'amministrazione Opere Pubbliche Altri contenuti Accesso civico Accessibilità e Catalogo dei dati, metadati e banche dati Dati ulteriori
Nuova sezione Amministrazione Trasparente
Legge 190/2012 - Prevenzione della corruzione
Albo Fornitori Area Tecnica
Ufficio Stampa ASL
Comunicazione interna - Area Dipendenti
Posta elettronica certificata CAD
CSS
Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza
Registro Tumori Benevento
Cure Palliative
Modulistica per la presentazione delle domande
Specialistica Ambulatoriale
Area riservata alle Farmacie
Comitato Unico di Garanzia
Comitato Etico Campania Nord
Sistema di Gestione Rischio Clinico
Sezione Privacy
Whistleblowing

Gare e Contratti

A partire da 1/01/2011 questi documenti, sono pubblicati sull' Albo Pretorio.Archivio

Concorsi

A partire da 1/01/2011 questi documenti, sono pubblicati sull' Albo Pretorio.Archivio