Home » Bollettini » Sorveglianza della sindrome simil influenzale

Sorveglianza della sindrome simil influenzale

[03-02-2006] SEP

L'influenza costituisce un importante problema di sanità pubblica a causa dell'ubiquità, contagiosità e variabilità antigenica dei virus influenzali, dell'esistenza di serbatoi animali e delle possibili gravi complicanze. Frequente motivo di consultazione medica e di ricovero ospedaliero e importante causa di assenza dal lavoro e da scuola; l'influenza è ancora oggi la terza causa di morte in Italia per patologia infettiva, preceduta da AIDS e tubercolosi.

Dal 1950 l'organizzazione Mondiale della Sanità ha avviato un Programma internazionale di sorveglianza al quale partecipa anche l'Italia. Il sistema di sorveglianza dell'influenza su scala nazionale, avviata in forma sperimentale nella stagione 1999-2000, è stato organizzato dalla stagione 2000-2001 in forma istituzionale in base all'accordo sancito dalla Conferenza Stato-Regioni del 28 settembre 2000.


Il Servizio Epidemiologia e Prevenzione (S.E.P.) dell'ASL di BN partecipa fin dal 1999 alla sorveglianza, attraverso la rete dei medici "sentinella".
La rete dei medici sentinella è costituita da medici di medicina generale che ogni settimana, nel periodo di osservazione, che va da metà ottobre a metà aprile, segnalano i casi di influenza osservati tra i loro assistiti.
La raccolta e l'elaborazione delle segnalazioni della malattia è effettuata localmente e a livello centrale dall'Istituto Superiore della Sanità.

Unitamente alla sorveglianza epidemiologica viene effettuata a livello nazionale anche una sorveglianza virologica, per la identificazione dei virus influenzali circolanti.
Il Ministero della Salute coordina la rete di sorveglianza e riceve un report settimanale sull'andamento dell'epidemia.
La stretta collaborazione di tutti i protagonisti della rete di sorveglianza, a partire dai medici sentinella, si è dimostrata essenziale per individuare e valutare tempestivamente l'inizio della stagione influenzale e identificare i virus circolanti.


Definizione di caso di “influenza” o “sindrome simil influenzale”
Affezione respiratoria acuta con:
– esordio brusco e improvviso;
– febbre > 38°C;
– almeno uno tra i seguenti sintomi generali: cefalea, malessere generalizzato, sensazione di febbre (sudorazione, brividi), astenia;
– almeno uno dei seguenti sintomi respiratori: tosse, faringodinia, congestione nasale.



Invia questa notizia ad un Amico  Invia questa notizia ad un Amico

Centralino ASL
CUP
Area riservata ai MMG e PLS
URP e Punti Informativi
Ufficio Relazioni con il Pubblico Posta Elettronica Certificata Trasparenza, Valutazione e Merito Programma Triennale per la Trasparenza Carta dei servizi Dati informativi sul personale Dati informativi sull'organizzazione e i procedimenti Privacy Controlli sulle imprese Burocrazia zero Attestazioni OIV o struttura analoga Benessere organizzativo Dati aggregati attività amministrativa Monitoraggio tempi procedimentali Note legali Pubblicazioni Come fare per Elenco siti tematici Posta Elettronica Istituzionale Posta Elettronica certificata PEC Incarichi amministrativi di vertice Incarichi a dipendenti e soggetti privati Dotaz. organica Pers. non a tempo indeterminato Tassi assenza Dati relativi premi Bilancio prev. e consunt. Indicatore tempestività dei pagamenti Nominativi e CV Dirigenti e Titolari posizioni organizzative Retribuzioni Dirigenti Codice disciplinare Contrattazione nazionale Contratti integrativi organigramma Concorsi Bandi di Gara Albo Pretorio on-line Servizi di egovernment attivi Servizi di egovernment attivi Servizi di egovernment di futura attivazione Altri contenuti - Corruzione Patrim. immobiliare Canoni locazione affitto Amministrazione Trasparente Disposizioni generali Organizzazione Consulenti e Collaboratori Personale Performance Enti Controllati Attività e procedimenti Provvedimenti Bandi di gara e contratti Sovvenzioni, contributi, sussidi, vantaggi economici Bilanci Beni immobili e gestione patrimonio Controlli e rilievi sull'amministrazione Organismi indipendenti di valutazione, nuclei di valutazione o altri organismi con funzioni analoghe Servizi Erogati Pagamenti dell'amministrazione Opere Pubbliche Altri contenuti Accesso civico Accessibilità e Catalogo dei dati, metadati e banche dati Dati ulteriori
Nuova sezione Amministrazione Trasparente
Legge 190/2012 - Prevenzione della corruzione
Albo Fornitori e Professionisti
Ufficio Stampa ASL
Comunicazione interna - Area Dipendenti
Posta elettronica certificata CAD
CSS
Neuropsichiatria dell'Infanzia e dell'Adolescenza
Registro Tumori Benevento
Cure Palliative
Modulistica per la presentazione delle domande
Specialistica Ambulatoriale
Comitato Unico di Garanzia
Sistema di Gestione Rischio Clinico
Comitato Etico Campania Nord
Sezione Privacy
Whistleblowing

Gare e Contratti

A partire da 1/01/2011 questi documenti, sono pubblicati sull' Albo Pretorio.Archivio

Concorsi

A partire da 1/01/2011 questi documenti, sono pubblicati sull' Albo Pretorio.Archivio